Sabato 18 Novembre 2017
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Sui monti con uno zaino

Valle Seriana

La Valle Seriana è la valle del fiume Serio, la mia valle. Come non esserne innamorato! E’ la valle dalla quale partono gran parte delle mie escursioni e, anche oggi che vivo in Bergamo, è il primo luogo a cui penso quando preparo lo zaino in previsione dell’uscita del giorno dopo. E’ una vallata di tutto rispetto visto che nel suo punto intermedio troviamo numerose delle principali vette orobiche, prima fra tutte la Presolana, meglio conosciuta come la Regina delle Orobie. Lo stesso vale per la sua parte terminale, quella a monte di Valbondione, dove immortali spiccano le più alte vette delle Orobie: il Pizzo Coca, lo Scais ed il Redorta. Numerose e di rilevante estensione e sviluppo sono le sue vallate tributarie tra le quali spiccano la Val Gandino, la Val del Riso, Valcanale e la Val Vertova. L’economia di un tempo, legata all’agricoltura, ha lasciato poi spazio all’industrializzazione che vede nella Valle Seriana alcune delle principali industrie tessili e meccanotessili, per la produzione di carta e per lo sfruttamento minerario, anche se oggi l’attuale crisi mondiale sta nuovamente cambiando il futuro di questi luoghi.

Contrada Cacciamali

Nella panoramica contrada Cacciamali di Ardesio oggi non vi abita più nessuno. Ciononostante, non stiamo parlando di un borgo abbandonato e fatiscente, tutt’altro! Cacciamali è un agglomerato di poche case in pietra e legno, abbarbicato a quota 1100 metri sulle pendici del Monte Secco, che vive grazie alla presenza di alcuni villeggianti che la frequentano nel periodo estivo e che ne hanno ristrutturato abitazioni e stalle.

Bergamo, my city

  • Parco dei Colli - Città Alta +

    Parco dei Colli - Città Alta Imboccata la via Bartolomeo Colleoni, una stretta via animata di negozi e botteghe, giungiamo sino a piazza Vecchia definita dal Read More
  • Bergamo - Sentiero dei Monasteri +

    Bergamo - Sentiero dei Monasteri Due antichi monasteri benedettini, quello maschile di Astino, adagiato ai piedi dell’omonima conca valliva che scende dal versante sud dei Read More
  • Bergamo - Via Ripa Pasqualina +

    Bergamo - Via Ripa Pasqualina Apparentemente innocua e dall’aspetto tutt’altro che d'antico viottolo, la Ripa Pasqualina inizia il suo cammino all’incrocio con via Astino, proprio Read More
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7

Commenti

Ti trovi in...

I cookie permettono di offrire i servizi proposti dal sito cristianriva.it Cliccando su "Accetta e prosegui", l'utente acconsente di utilizzare i cookie