Lunedì 14 Ottobre 2019
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Cristian Riva

Cristian Riva

Adoro la montagna, risalire lentamente i suoi ripidi versanti, percorrere quei tortuosi sentieri tra fitti boschi ed ampie distese prative. Adoro tutto ciò che l'avvolge e la rende speciale: curiosi animali e coloratissimi fiori, antichi borghi e cadenti cascine abbandonate, il soffio del vento che fischia ai valichi tanto quanto la neve che - candida - cade lentamente, un improvviso temporale tanto quanto l'alba ed il tramonto. Con la fotografia m'illudo di rubare l'emozione di quel momento vissuto sui monti, un'emozione che però porterò sempre con me!

Mi trovi su: Google+

La mulattiera del Benefattore

Mercoledì, 31 Agosto 2016 22:00
Imbocco la mulattiera appena sopra l’abitato di Gordona e subito ne apprezzo la bellezza e l’ottima fattura: pietra su pietra, una di fianco all’altra, un gioco di incastri e precise geometrie che compongono un robusto mosaico, mentre in lontananza disegnano il tortuoso allungarsi del cammino verso l’alpe…

Grevasalvas - Il villaggio di Heidi

Domenica, 07 Agosto 2016 22:00
Il divertente sentiero che mi ha condotto sino alla conquista del Piz Lunghin, e poi molto comodamente è sceso giù sino al passo ed al lago omonimi, è stato contornato in gran parte da un ambiente quasi lunare.

Canton Grigioni - Piz Lunghin

Domenica, 07 Agosto 2016 22:00
Oltrepasso il valico doganale mentre la radio spara un Van de Sfroos a tutto volume; un finanziere svizzero, ancor tutto assonnato, strofina gli occhi ai primi raggi del sole: arrenditi Cimino! …è ormai solo una bella canzone.

Val Codera - Anello di San Giorgio

Giovedì, 07 Luglio 2016 22:00
Tutte le strade portano a Roma, anzi – no! – come insegna lo scrittore Paolo Rumiz nel suo bel libro sull’Appia, tutte le strade partono da Roma. Ma non per quei pochi abitanti di Codera che di strade non conoscono neppure l’ombra. Raggiungibile solo attraverso l’erto sentiero…

Il magico mondo della Grignetta

Mercoledì, 27 Luglio 2016 22:00
Parto senza meta, direzione ovest. Le solite previsioni meteo strampalate danno temporali pomeridiani quasi ovunque, tranne nella zona del lecchese. Bergamo - Calolziocorte alla velocità della luce, poi il solito intoppo a Vercurago che nel lento movimento dei veicoli, fa più chiarezza sulla possibile meta, la Grignetta.

Nella storia HITS

Bergamo, my city

  • Parco dei Colli - Via Alle Case Moroni +

    Parco dei Colli - Via Alle Case Moroni Il punto di partenza di questo piacevole itinerario è la chiesetta cinquecentesca di San Sebastiano all’altezza dello slargo con via Read More
  • Bergamo - Scaletta di via Paradiso +

    Bergamo - Scaletta di via Paradiso Ventotto scalini che “portano in paradiso”. Poi, l'ampio slargo contornato da muri a secco che cadono a fil di piombo Read More
  • Bergamo - Scaletta dello Scorlazzone +

    Bergamo - Scaletta dello Scorlazzone E’ tra le più faticose Scalette di Bergamo. Non solo a causa dei suoi ripidissimi 162 scalini che si alzano Read More
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7

Commenti

Ti trovi in...

You are here:Percorsi»Nella storia»Cristian Riva