Giovedì 23 Novembre 2017
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Sui monti con uno zaino

Monte Trabucco - Sentiero Irene Gatti

Monte Trabucco Monte Trabucco

Crucifixus, baluardo perenne di civiltà cristiana. Questo recita la targa commemorativa ai piedi della croce in legno sul Monte Trabucco, nel Gruppo dell'Adamello, che ne ricorda la posa avvenuta nel settembre 2010 ad opera del Gruppo Alpini di Castegnato e Breno e del Gruppo Escursionisti di Castegnato.

Una facile meta, la classica cima panettone, raggiungibile attraverso il serpeggiare del sentiero dedicato alla memoria di Irene Gatti, che, anche stavolta, regala affascinanti panorami sull'infinità di cime che si alternano, in una serena ed azzurra lontananza, disegnando quell'amato paesaggio montuoso che caratterizza le nostre Alpi e Prealpi.

Informazioni sintetiche

Data dell'escursione 11 Dicembre 2013
Località di partenza Prestine, località Campolaro
Sentieri utilizzati Sentiero Irene Gatti  
Tempi di percorrenza 3 ore circa 
Altitudine massima 2228 metri
Attrezzatura Da escursionismo + ramponi
Difficoltà EAI (Escursionismo in Ambiente Innevato )
Acqua sul percorso No
Note Nulla

Descrizione itinerario

La partenza avviene presso la località Campolaro, frazione di Prestine, lungo la strada che sale verso Bazena ed il Passo Crocedomini. In corrispondenza di una curva troviamo sulla sinistra le indicazioni del sentiero Irene Gatti che seguiremo sino alla meta.

Pertanto, parcheggiata l'autovettura (...pochi posti disponibili ma è possibile parcheggiare più sotto, all'altezza del Ristorante Belvedere), imbocchiamo la mulattiera che sale sino alla località Pian di Campo dove, lasciata alla destra la struttura della colonia montana, proseguiamo quindi su classico sentiero montano.

Dopo il lungo e panoramico traversone, che pianeggiante taglia le pendici del Monte Trabucco, raggiungiamo il Pian del Zuf, a quota 1600 metri, dove incrociamo la mulattiera che sale da Pian di Astrio. Pieghiamo a destra e, alla successiva indicazione sentieristica, abbandonato a sinistra il proseguimento della mulattiera, risaliamo i ripidi pratoni a destra seguendo le indicazioni del Sentiero Irene Gatti.

Raggiunto un dolce promontorio, proseguiamo sul marcato sentiero che, dopo una breve discesa, riprende la ripida salita della dorsale a sinistra, sino alla vetta del Monte Trabucco, a quota 2228 metri di altitudine.

  • Cartina e tracciato GPS

    4.7 km, 02:37:31

  • Album fotografico

  • Note

    I tempi di percorrenza sono indicativi e si riferiscono al percorso di ascesa.

Read 3773 times
Cristian Riva

Adoro la montagna, risalire lentamente i suoi ripidi versanti, percorrere quei tortuosi sentieri tra fitti boschi ed ampie distese prative. Adoro tutto ciò che l'avvolge e la rende speciale: curiosi animali e coloratissimi fiori, antichi borghi e cadenti cascine abbandonate, il soffio del vento che fischia ai valichi tanto quanto la neve che - candida - cade lentamente, un improvviso temporale tanto quanto l'alba ed il tramonto. Con la fotografia m'illudo di rubare l'emozione di quel momento vissuto sui monti, un'emozione che però porterò sempre con me!

Mi trovi su: Google+

Website: www.cristianriva.it Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Oltre le Orobie HITS

Bergamo, my city

  • Citta' Alta in una notte di fine estate +

    Citta' Alta in una notte di fine estate Una notte di fine estate. Le vie del centro sono letteralmente invase dal mare di persone che avanza e balla Read More
  • Parco dei Colli - Valle di Astino +

    Parco dei Colli - Valle di Astino Primavera, tempo del risveglio e stagione della rinascita. E' sempre l'occasione per scoprire, e riscoprire, deliziosi scorci naturali sui sentieri Read More
  • Valle di Astino: Monastero e Bosco Allegrezza +

    Valle di Astino: Monastero e Bosco Allegrezza Finalmente Astino! Dopo lunghissimi anni tra mille incertezze e tanti dubbi sulla finale destinazione, anni nei quali lo spettro dell’inesorabile Read More
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7

Commenti

Ti trovi in...

You are here:Sentieri»Oltre le Orobie»Monte Trabucco - Sentiero Irene Gatti

I cookie permettono di offrire i servizi proposti dal sito cristianriva.it Cliccando su "Accetta e prosegui", l'utente acconsente di utilizzare i cookie