Giovedì 25 Maggio 2017
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Piz Olda

Piz Olda Piz Olda

Dal Piz Olda all’Adamello il passo è breve, pare quasi di poterlo toccare con un dito. A dividermi dall’imponente sagoma montuosa, simbolo della Valle Camonica, vi è solo il vuoto più profondo sul quale però mi sollevo – semplicemente – rispolverando il ricordo dell’ascesa 2013, quando dalla via Terzulli raggiunsi l’omonimo passo e poi l’ambita cima.

E’ il bello dell’arrivo in vetta, di ciò che regala ogni cima e, forse, anche l’effetto di tanta immaginazione: concluso l’ultimo faticoso passo che placa il frenetico battere del cuore, comincia l’estasi e torna pure il “batticuore”, questa volta gioioso e scalpitante per l’infinito panorama circostante. Allora, lasciati a terra zaino e racchette e l’ultimo trambusto umano percettibile in quota, avvolto dall’impagabile silenzio il pensiero corre veloce e solitario posandosi sulle cime circostanti ravvivando il ricordo delle trascorse salite.

Informazioni sintetiche

Data dell'escursione 12 Gennaio 2015
Località di partenza Cevo, località Pineta
Sentieri utilizzati Non classificato
Tempi di percorrenza 4 ore circa
Altitudine massima 2516 metri
Attrezzatura Da escursionismo + ramponi e picozza
Difficoltà EAI (Escursionismo in Ambiente Innevato)
Acqua sul percorso Si
Note Escursione effettuabile SOLO con scarso e stabile innevamento

 

Descrizione itinerario

Parcheggiata l’autovettura nell’area di sosta del campo sportivo presso la pineta di Cevo, imbocchiamo la comoda strada, inizialmente asfaltata e poi in parte sterrata ed acciottolata, che in poco meno di un’ora e mezza, passando attraverso la fitta pineta, raggiunge la località Fienili Musna.

Uno sguardo alle spalle è sufficiente per far spaziare la vista sull’estesa Valle Camonica e l’imponente Concarena che accoglie i primi raggi di sole dell’alba.

Mantenendoci lungo la carrareccia, ora sterrata, passiamo tra le poche baite dell’alpeggio lasciando a destra le eventuali indicazione per la Malga Corte. Continuiamo su quella che in realtà è un ottima e ben tenuta strada militare alzandoci di quota, con ampi e dolci tornanti, sino alla Malga Dos Curù.

Lasciato a destra il sentiero che si infila nella depressione valliva tra il Piz Olda ed il Pian della Regina, svoltiamo a sinistra proseguendo sulla carrareccia che pian piano diviene sempre più stretta: un lungo traversone che si allunga tra le ampie pieghe del versante est del Piz Olda, sino all’ennesimo tornante dove, abbandonata quella che ora è divenuta una stretta mulattiera, iniziamo la libera salita che attraversa i ripidi pratoni che discendono a valle.

Senza traccia alcuna, raggiungiamo la larga dorsale dove, infine, abbagliati dall’improvviso comparire del Monte Adamello, non resta altro che proseguire superando la docile anticima e, quindi, percorrere la facile cresta sino alla croce di vetta posta all'estremità del Piz Olda, a quota 2511 metri.

  • Cartina e tracciato GPS

    11.1 km, 04:08:35

  • Album fotografico

  • Note

    I tempi di percorrenza sono indicativi e si riferiscono al percorso di ascesa.

Read 2822 times
Cristian Riva

Adoro la montagna, risalire lentamente i suoi ripidi versanti, percorrere quei tortuosi sentieri tra fitti boschi ed ampie distese prative. Adoro tutto ciò che l'avvolge e la rende speciale: curiosi animali e coloratissimi fiori, antichi borghi e cadenti cascine abbandonate, il soffio del vento che fischia ai valichi tanto quanto la neve che - candida - cade lentamente, un improvviso temporale tanto quanto l'alba ed il tramonto. Con la fotografia m'illudo di rubare l'emozione di quel momento vissuto sui monti, un'emozione che però porterò sempre con me!

Mi trovi su: Google+

Website: www.cristianriva.it Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Oltre le Orobie HITS

Bergamo, my city

  • Valle di Astino: Monastero e Bosco Allegrezza +

    Valle di Astino: Monastero e Bosco Allegrezza Finalmente Astino! Dopo lunghissimi anni tra mille incertezze e tanti dubbi sulla finale destinazione, anni nei quali lo spettro dell’inesorabile Read More
  • Parco dei Colli - Valle di Astino +

    Parco dei Colli - Valle di Astino Primavera, tempo del risveglio e stagione della rinascita. E' sempre l'occasione per scoprire, e riscoprire, deliziosi scorci naturali sui sentieri Read More
  • Bergamo - Scaletta Santa Lucia Vecchia +

    Bergamo - Scaletta Santa Lucia Vecchia Parte subito gradinata l'antica Scaletta di Santa Lucia Vecchia e, dalla omonima rotatoria che ne segna l'inizio, sormonta la fresca Read More
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7

Commenti

Ti trovi in...

You are here:Sentieri»Oltre le Orobie»Piz Olda

I cookie permettono di offrire i servizi proposti dal sito cristianriva.it Cliccando su "Accetta e prosegui", l'utente acconsente di utilizzare i cookie