Sabato 16 Dicembre 2017
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Sui monti con uno zaino

Ciaspolata al San Marco 2000

Ciaspolata al San Marco 2000 Ciaspolata al San Marco 2000

Poco più di un mese e la frizzante primavera allieterà le nostre giornate. Questo stesso periodo sul finir dell'inverno, negli scorsi anni, segnava ormai la voglia di abbandonare le ciaspole e, dopo tanto paperare nell’abbondante neve, di appenderle al chiodo in attesa del risveglio primaverile. Ma questa volta, no!

Quest’inverno che ancora attendo e che purtroppo pian piano volge al termine, solo oggi, per la prima volta in modo decente, mi consente di indossare le ciaspole ai piedi e di intraprendere una delle più belle panoramiche montane, quel lungo serpentone completamente innevato che dal Rifugio Madonna delle Nevi si alza sin verso il Passo San Marco. A condividere con me il tanto atteso arrivo della neve ci sono Spike, il cagnolino escursionista del ristorante Genzianella di Mezzoldo, e Claudio, l’amico col quale in precedenza avevo già condiviso l’ascesa al Pizzo di Petto. Non ci fermerà nessuno: non il fortissimo vento, che pur fastidioso libererà il cielo dalla nuvolaglia notturna, non l’abbondante nevicata conclusasi poco prima del sorgere del sole che lascerà al suolo quasi 70 centimetri di polvere tutta da tracciare! Ad un passo dalla primavera, finalmente l’inverno!

Informazioni sintetiche

Data dell'escursione 10 Febbraio 2016
Località di partenza Mezzoldo, Rifugio Madonna delle Nevi
Sentieri utilizzati Strada provinciale per il Passo San Marco
Tempi di percorrenza 1 ore e mezza circa (...per neve fresca e forte vento: 3 ore circa)
Altitudine massima 1830 metri
Attrezzatura Da escursionismo + ciaspole
Difficoltà EAI (Escursionismo in Ambiente Innevato)
Acqua sul percorso Se aperto: presso il Rifugio San Marco 2000
Note Nulla

 

Descrizione itinerario

Il facile e conosciuto itinerario della ciaspolata prende il via dal piazzale antistante il Rifugio Madonna delle Nevi di Mezzoldo, località che normalmente vien sempre tenuta sgombra dalla neve, dove, parcheggiata l’autovettura, imbocchiamo semplicemente la strada provinciale che, completamente innevata, sale con ampi tornanti verso lo storico Passo San Marco.

La salita è sempre dolce e mai troppo impegnativa e, oltrepassate le ultime abitazioni in località La Fraccia, si allunga, lasciando alle spalle la civiltà, e prosegue pian piano verso la Baita d’Ancogno. Ancora poche centinaia di metri e, dopo l’ultimo tornante, quando ormai la vista spazia sull’imponente monte Ponteranica, ecco raggiunto il Rifugio San Marco 2000.

  • Cartina e tracciato GPS

    4.8 km, n/a

  • Album fotografico

  • Note

    I tempi di percorrenza sono indicativi e si riferiscono al percorso di ascesa.

Read 1732 times
Cristian Riva

Adoro la montagna, risalire lentamente i suoi ripidi versanti, percorrere quei tortuosi sentieri tra fitti boschi ed ampie distese prative. Adoro tutto ciò che l'avvolge e la rende speciale: curiosi animali e coloratissimi fiori, antichi borghi e cadenti cascine abbandonate, il soffio del vento che fischia ai valichi tanto quanto la neve che - candida - cade lentamente, un improvviso temporale tanto quanto l'alba ed il tramonto. Con la fotografia m'illudo di rubare l'emozione di quel momento vissuto sui monti, un'emozione che però porterò sempre con me!

Mi trovi su: Google+

Website: www.cristianriva.it Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Con le ciaspole HITS

Bergamo, my city

  • Bergamo - Valverde +

    Bergamo - Valverde Dopo la rigogliosa Valle d’Astino, c’è un altro angolo verde che Bergamo Alta può vantare ed esibire ai turisti dell’Expo, Read More
  • Parco dei Colli - Il Sentiero di Ilaria +

    Parco dei Colli - Il Sentiero di Ilaria Non ho mai conosciuto Ilaria Rota. In rete, come pure presso le biblioteche, della sua storia esiste assai poco, solo Read More
  • Valle di Astino: Monastero e Bosco Allegrezza +

    Valle di Astino: Monastero e Bosco Allegrezza Finalmente Astino! Dopo lunghissimi anni tra mille incertezze e tanti dubbi sulla finale destinazione, anni nei quali lo spettro dell’inesorabile Read More
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7

Commenti

Ti trovi in...

You are here:Sentieri»Sulla neve con le ciaspole»Ciaspolata al San Marco 2000

I cookie permettono di offrire i servizi proposti dal sito cristianriva.it Cliccando su "Accetta e prosegui", l'utente acconsente di utilizzare i cookie