Martedì 26 Settembre 2017
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Ciaspolata sulla Cima dei Siltri

  • Venerdì, 04 Febbraio 2011 05:00
  • Written by  Cristian
Invernale sulla Cima dei Siltri - L'affilata cresta Invernale sulla Cima dei Siltri - L'affilata cresta

Se dalla conca di San Simone lasciamo che lo sguardo sorvoli sopra le numerose piste da sci e seggiovie sin verso l’omonimo passo, scorgiamo a sinistra l’imponente Monte Cavallo mentre a destra notiamo che velocemente si innalza una cima la cui cresta appare piuttosto affilata. E’ la Cima dei Siltri la cui dorsale prosegue poi verso la vicinissima Forcella Rossa ed a seguire verso il Monte Rotondo, la Cima Lemma ed infine il Passo di Tartano.

{mooblock=Informazioni sintetiche }

Data dell'escursione 4 Febbraio 2011
Località di partenza Valleve, San Simone
Sentieri utilizzati Non indicato
Tempi di percorrenza 2 ore e mezza circa (percorso di salita)
Altitudine massima 2175 metri
Attrezzatura Da escursionismo, ciaspole e ramponi
Difficoltà EE (Escursionisti Esperti) - EAI (Escursionismo in Ambiente Innevato)
Acqua sul percorso No
Note Nulla

{/mooblock}

Descrizione itinerario

E’ una breve escursione che prende il via dalla località turistica di San Simone dove, lasciata l’autovettura, imbocchiamo la mulattiera innevata che porta sino alla Baita del Camoscio. Proseguiamo verso destra in direzione della baita Sessi mantenendoci assolutamente ai margini delle piste da sci. Poco prima della baita Sessi pieghiamo a sinistra e risaliamo la pista che con maggior pendenza ci porta sotto le pendici della Forcella Rossa. Continuiamo in direzione della postazione di arrivo della seggiovia e, poco prima di giungervi, risaliamo le erte pendici della Cima dei Siltri verso i visibili paletti paravalanghe. Raggiunti i paletti paravalanghe, non resta altro che piegare a sinistra e, prestando maggiore attenzione e valutando la possibilità di utilizzare ramponi e picozza, risaliamo l’affilata e ripida cresta sino alla cima sommitale a quota 2175 metri.

Il panorama dalla vetta è dir poco fantastico. A pochi passi possiamo ammirare la mole del Monte Cavallo e poco oltre quella del Pegherolo. Siamo proprio sopra l’anfiteatro di piste da sci della conca di San Simone. A seguire verso sinistra spiccano le vette del Monte Arete, del Valegino, del monte Cadelle e della Cima di Lemma. Troviamo poi il Monte Rotondo e più lontano le cime che si innalzano dalla zona del Passo San Marco: il Monte Fioraro, il Monte Segade ed il gruppo del Monte Ponteranica.

{mooblock=Cartina }

Cima Siltri

{/mooblock}

{mooblock=Album fotografico }

{/mooblock}

Note

I tempi di percorrenza sono indicativi e si riferiscono al percorso di ascesa.

Read 5220 times

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Con le ciaspole HITS

Bergamo, my city

  • Bergamo - Valverde +

    Bergamo - Valverde Dopo la rigogliosa Valle d’Astino, c’è un altro angolo verde che Bergamo Alta può vantare ed esibire ai turisti dell’Expo, Read More
  • Parco dei Colli - Via Alle Case Moroni +

    Parco dei Colli - Via Alle Case Moroni Il punto di partenza di questo piacevole itinerario è la chiesetta cinquecentesca di San Sebastiano all’altezza dello slargo con via Read More
  • Parco dei Colli - Valmarina +

    Parco dei Colli - Valmarina Proseguo il giro primaverile attraverso il parco dei Colli e riparto, lo avevo già fatto due anni fa in occasione Read More
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7

Commenti

Ti trovi in...

You are here:Sentieri»Sulla neve con le ciaspole»Ciaspolata sulla Cima dei Siltri

I cookie permettono di offrire i servizi proposti dal sito cristianriva.it Cliccando su "Accetta e prosegui", l'utente acconsente di utilizzare i cookie