Giovedì 18 Luglio 2019
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Sentieri sulle Orobie

Le Alpi Orobie, dette anche Prealpi Orobiche o, piu' comunemente, Orobie, sono collocate principalmente in provincia di Bergamo e sono comprese tra la Valsassina (Lecco) ad ovest, la Valcamonica (Brescia) ad Est e la Valtellina (Sondrio) a nord mentre a sud sono separate dalla Prealpi Bergamasche. E' in questi ambienti, orobici ma anche quelli delle catene montuose circostanti, caratterizzati da rilievi tra i 2000 e i 3000 metri di altitudine, da profonde incisioni vallive che alimentano i principali fiumi bergamaschi, da boschi di faggete, abete rosso e bianco, di lariceti, e dalla caratteristica fauna alpina, come il camoscio e lo stambecco ed anche con specie di particolare pregio, come la pernice bianca e l'aquila reale, che si ambientano le escursioni raccolte in questa categoria.

Tre Faggi e Madonna dei Canti

  • Martedì, 14 Aprile 2009 23:00
  • Written by

Il punto di partenza di questa splendida escursione, che non raggiungendo quote elevate è al riparo dal pericolo di scariche di neve o slavine, come è spesso accaduto in questo inverno di abbondanti nevicate appena terminato, ma che comunque regala non poche emozioni dal punto di vista panoramico, è il piccolo comune di Fuipiano, in Alta Valle Imagna.

Monte Legnoncino

  • Domenica, 16 Novembre 2008 23:00
  • Written by

Una cima che svetta all’estremità occidentale delle Orobie e per la favorevole posizione offre un balcone panoramico da far invidia al fratello maggiore, il Monte Legnone, lungo un’escursione tra storia e panorami mozzafiato: Il Legnoncino.
L’accesso più comodo e meno impegnativo è quello che parte dai Roccoli Lorla, raggiunti dal paese di Tremenico seguendo le indicazioni verso il Legnoncino, percorrendo a piedi solamente l’ultimo tratto che conduce alla vetta su un dislivello di 200 metri circa, mentre, se vogliamo veramente godere di una bella escursione, raggiungiamo Sueglio, e quindi la frazione di Artesso (1200 mt.), in Valvarrone, e, giunti all’omonimo laghetto, ove è presente anche un’area di pic-nic, parcheggiamo l’autovettura. Di fronte a noi il Legnoncino che, avvolto dai boschi, si specchia nel laghetto di Artesso.

Passo Venina

Il Passo Venina, posto a quota 2444 mt., offre una splendida vista panoramica sull’omonima valle, tributaria della Valtellina, con il grande Lago di Venina, sino alle Alpi Retiche perennemente innevate. Sul versante di ascesa, quello bergamasco, la vista si apre invece sulle famose vette della conca del Calvi: il Monte Aga, il Diavolo di Tenda con il Diavolino, il Poris, il Grabiasca, il Madonnino ed il Cabianca.

Bergamo, my city

  • Bergamo - Salita della Scaletta +

    Bergamo - Salita della Scaletta Il momento migliore per visitare questa Scaletta? Sicuramente ogni momento è quello buono anche perché la breve ma rinomata salita, Read More
  • Parco dei Colli - Via Borgo Canale +

    Parco dei Colli - Via Borgo Canale E’ sufficiente mezza giornata libera per immergersi nelle bellezze naturali, artistiche e storiche di Città Alta. Il punto di partenza Read More
  • Citta' Alta in una notte di fine estate +

    Citta' Alta in una notte di fine estate Una notte di fine estate. Le vie del centro sono letteralmente invase dal mare di persone che avanza e balla Read More
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7

Commenti

Ti trovi in...