Martedì 22 Gennaio 2019
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Sentieri sulle Orobie

Le Alpi Orobie, dette anche Prealpi Orobiche o, piu' comunemente, Orobie, sono collocate principalmente in provincia di Bergamo e sono comprese tra la Valsassina (Lecco) ad ovest, la Valcamonica (Brescia) ad Est e la Valtellina (Sondrio) a nord mentre a sud sono separate dalla Prealpi Bergamasche. E' in questi ambienti, orobici ma anche quelli delle catene montuose circostanti, caratterizzati da rilievi tra i 2000 e i 3000 metri di altitudine, da profonde incisioni vallive che alimentano i principali fiumi bergamaschi, da boschi di faggete, abete rosso e bianco, di lariceti, e dalla caratteristica fauna alpina, come il camoscio e lo stambecco ed anche con specie di particolare pregio, come la pernice bianca e l'aquila reale, che si ambientano le escursioni raccolte in questa categoria.

Anello degli Agnelli e Pizzo Corzene

La Montagna è viva, respira! Me ne accorgo soprattutto poco oltre il Colle della Presolana, quando la sterrata si trasforma in sentiero, ed il sentiero nel sottile serpeggiare della traccia panoramica che, a stento, aggrappata agli artigli della fitta abetaia, si sorregge alta sopra l’enorme voragine delle Terre Rosse. Lì, dove si voltano le spalle alla civiltà e s’inforca la selvaggia vallata dei ghiaioni, la Montagna si muove e respira e ad ogni sussulto fa seguire lo sdrucciolare di piccole pietre che, inevitabilmente, raggiungono in fretta il fondo dell’enorme voragine. Un respiro lento ma incessante, energico ed a tratti surreale.

Anello del Monte Cancervo

Ti prendesti cura di me subito dopo la caduta in montagna: io, con una caviglia rotta e tanta paura di non poter far ritorno sui monti. Tu, sorridente e rassicurante, davi sfoggio a tutte le lezioni fisioterapiche imparate nel corso degli anni. Ti accontentasti del solo grazie ed io, pian piano, ricominciai a scarpinare!

Anello in Valle Asinina

Quasi per noia prendo in mano gli scatti di forse un paio di mesi fa nella Valle Asinina. Sono scatti fotografici di quelle brevi escursioni fatte un po’ per non perder l’allenamento ed un po’ per mancanza di tempo. Scatto dopo scatto, ritrovo l’umidità dei luoghi attraversati, lo scrosciare del fragoroso torrente ed i suoi saltelli d’acqua, l’odore del fogliame, i brividi ad inizio sentiero e la calura dopo le prime centinaia di metri di cammino.

Bergamo, my city

  • Valle di Astino: Monastero e Bosco Allegrezza +

    Valle di Astino: Monastero e Bosco Allegrezza Finalmente Astino! Dopo lunghissimi anni tra mille incertezze e tanti dubbi sulla finale destinazione, anni nei quali lo spettro dell’inesorabile Read More
  • Parco dei Colli - Via Borgo Canale +

    Parco dei Colli - Via Borgo Canale E’ sufficiente mezza giornata libera per immergersi nelle bellezze naturali, artistiche e storiche di Città Alta. Il punto di partenza Read More
  • Bergamo - Valverde +

    Bergamo - Valverde Dopo la rigogliosa Valle d’Astino, c’è un altro angolo verde che Bergamo Alta può vantare ed esibire ai turisti dell’Expo, Read More
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7

Commenti

Ti trovi in...