Lunedì 20 Novembre 2017
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Sui monti con uno zaino

Monte Venturosa da Pianca

  • Domenica, 11 Ottobre 2009 23:00
  • Written by  Cristian
Monte Venturosa Monte Venturosa

Il Monte Venturosa, che più volte ho avuto modo di osservare durante le escursioni in Val Taleggio oppure dai Piani dell’Avaro, è una cima di facile accesso che, pur non richiedendo particolare impegno fisico, offre all’escursionista un immenso e spettacolare panorama su tutte le principali cime orobiche e non solo.

{mooblock=Informazioni sintetiche }

Data dell'escursione 12 Ottobre 2009
Località di partenza San Giovanni Bianco, frazione Pianca
Sentieri utilizzati 136 CAI
Tempi di percorrenza 2 ore circa
Altitudine massima 1999 metri
Attrezzatura Da escursionismo
Difficoltà E (Escursionistico)
Acqua sul percorso Presso la Baita del Giacomo, se aperto
Note Nulla

{/mooblock}

Descrizione itinerario

L’accesso avviene da San Giovanni Bianco, caratteristico comune della Valbrembana, dove, imboccata per un breve tratto la strada che conduce a Vedeseta, svoltiamo a destra in direzione della frazione Pianca. Oltrepassato a sinistra il piccolo borgo, raggiungiamo in auto la successiva frazione Brembella e, dopo pochi tornanti, sempre in direzione di Era, poco prima di arrivare alla località Foppelle di Camerata Cornello, giungiamo all’imbocco del sentiero che, posto alla sinistra della strada, risulta segnalato da un evidente cartello stradale indicante il Monte Venturosa.

Parcheggiata l’autovettura, imbocchiamo la rampa in cemento e, percorrendo lungo la comoda sterrata, oltrepassiamo a sinistra un rimodernato roccolo. Continuiamo lungo la strada sterrata, attraversando la zona boschiva, sino a raggiungere il suo termine ove, a sinistra, imboccheremo un classico sentiero montano. Risaliamo quest’ultimo con alcuni tornanti che, pur rimanendo quasi sempre nel bosco, ci offrono alcuni scorci sulle guglie del Venturosa. Continuiamo salendo con moderata pendenza e difficoltà sino a raggiungere il Passo di Grialeggio, a quota 1707, posto tra il Cancervo a sinistra e la nostra meta a destra.

Prendendo a destra il sentiero, ora aperto su ampi e verdi pascoli tra affioramenti rocciosi, raggiungiamo in breve la caratteristica Baita del Giacom, bellissimo luogo per effettuare una breve sosta. Riprendiamo il cammino lungo l’evidente sentiero che, salendo con maggiore pendenza, tra facili roccette, in circa mezz’ora di divertente cammino conduce alla panoramicissima vetta a quota 1999 mt.

{mooblock=Cartina }

Monte Menna

{/mooblock}

{mooblock=Album fotografico }

{/mooblock}

Note

I tempi di percorrenza sono indicativi e si riferiscono al percorso di ascesa.

Read 9560 times

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Bergamo, my city

  • Parco dei Colli - Valle di Astino +

    Parco dei Colli - Valle di Astino Primavera, tempo del risveglio e stagione della rinascita. E' sempre l'occasione per scoprire, e riscoprire, deliziosi scorci naturali sui sentieri Read More
  • Bergamo - Scaletta di via Paradiso +

    Bergamo - Scaletta di via Paradiso Ventotto scalini che “portano in paradiso”. Poi, l'ampio slargo contornato da muri a secco che cadono a fil di piombo Read More
  • Valle di Astino: Monastero e Bosco Allegrezza +

    Valle di Astino: Monastero e Bosco Allegrezza Finalmente Astino! Dopo lunghissimi anni tra mille incertezze e tanti dubbi sulla finale destinazione, anni nei quali lo spettro dell’inesorabile Read More
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7

Commenti

Ti trovi in...

You are here:Sentieri»Sulle Orobie»Monte Venturosa da Pianca

I cookie permettono di offrire i servizi proposti dal sito cristianriva.it Cliccando su "Accetta e prosegui", l'utente acconsente di utilizzare i cookie