Martedì 22 Agosto 2017
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Monte Cancervo - Canal Catif

  • Giovedì, 24 Marzo 2011 23:00
  • Written by  Cristian
Monte Cancervo - Canal Catif Monte Cancervo - Canal Catif

Tra le diverse vie normali che risalgono verso la cima del Monte Cancervo, quella del segnavia 102 CAI è forse la più impegnativa, dove alcuni tratti sono agevolati dall'uso di catene fisse, ma anche quella che, sviluppandosi attraverso un ambiente aspro e selvaggio, offre incantevoli scorci panoramici tra le guglie ed i torrioni che caratterizzano di questa bella montagna.

{mooblock=Informazioni sintetiche }

Data dell'escursione 25 Marzo 2011
Località di partenza San Giovanni Bianco, Pianca
Sentieri utilizzati 102 CAI e Canal Catif
Tempi di percorrenza 2 ore circa
Altitudine massima 1834 metri
Attrezzatura Da escursionismo
Difficoltà E (Escursionistico)
Acqua sul percorso No
Note Nulla

{/mooblock}

Descrizione itinerario

Verso il tratto attrezzato

Si parte dall'abitato di Pianca, ove nei pressi della chiesa parrocchiale è possibile parcheggiare l'autovettura. Poco sopra, imbocchiamo il segnavia 102 CAI che, dopo un breve tratto in zona prativa, risale con maggiore pendenza un rado bosco di faggi e betulle sino a raggiungere la Corna del Tecc, un'enorme roccia che sporge a mo' di tettoia. Poco oltre, su una dorsale erbosa troviamo un capanno da caccia ed all'estremità opposta una croce in legno dove possiamo godere di un ampio panorama sul sottostante orrido della Val Taleggio.

Riprendiamo il cammino lungo il sentiero che si fa man mano più impegnativo, inoltrandosi tra alte guglie e torrioni rocciosi come la Corna Torella che, naturalmente, aggireremo per poi imboccare il ripido canalone con alcuni tratti attrezzati con catene fisse denominato “Canal Catif”. Ancora un poco di fatica ed in breve giungeremo sull'ampia radura prativa e quindi ad un bivio, in concomitanza di una grossa roccia sulla quale sono riportate alcune indicazioni sentieristiche. Pieghiamo a destra passando al fianco di una struttura metallica. Proseguendo quasi in falsopiano raggiungiamo un ampio canalone che sale alla nostra destra. Imbocchiamolo seguendo i numerosi bolli gialli sino a raggiungere la croce di vetta!

L'escursione potrebbe terminare qui, al cospetto del Monte Venturosa, oppure proseguire proprio verso quest'ultima vetta per poi far ritorno al punto di partenza lungo un appagante giro ad anello. ( >>> verso il Monte Venturosa )

{mooblock=Cartina }

Monte Cancervo

{/mooblock}

{mooblock=Album fotografico }

{/mooblock}

Note

I tempi di percorrenza sono indicativi e si riferiscono al percorso di ascesa.

Read 5429 times

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Bergamo, my city

  • Bergamo - Via Ripa Pasqualina +

    Bergamo - Via Ripa Pasqualina Apparentemente innocua e dall’aspetto tutt’altro che d'antico viottolo, la Ripa Pasqualina inizia il suo cammino all’incrocio con via Astino, proprio Read More
  • Bergamo - Scaletta di via della Noca +

    Bergamo - Scaletta di via della Noca Iniziamo la salita proprio dove tutto, un tempo, finì: all’imbocco della Scaletta di via della Noca, lasciata alle spalle l’ampia Read More
  • Bergamo - Scaletta dello Scorlazzone +

    Bergamo - Scaletta dello Scorlazzone E’ tra le più faticose Scalette di Bergamo. Non solo a causa dei suoi ripidissimi 162 scalini che si alzano Read More
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7

Commenti

Ti trovi in...

You are here:Sentieri»Sulle Orobie»Monte Cancervo - Canal Catif

I cookie permettono di offrire i servizi proposti dal sito cristianriva.it Cliccando su "Accetta e prosegui", l'utente acconsente di utilizzare i cookie