Venerdì 18 Agosto 2017
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Val Cerviera

  • Giovedì, 09 Settembre 2010 23:00
  • Written by  Cristian
Val Cerviera Val Cerviera

La Val Cerviera è un vero paradiso dell'Eden. Con i suoi gioielli lacustri è un'ottima meta per rilassanti e piacevoli passeggiate d'alta montagna oppure luogo di transito per la conquista di importanti vette orobiche come quella del Pizzo Recastello e del Tre Confini, ma anche, percorrendo il Sentiero Naturalistico Curò, la traversata sino al Rifugio Tagliaferri.

{mooblock=Informazioni sintetiche }

Data dell'escursione 10 Settembre 2010
Località di partenza Valbondione
Sentieri utilizzati 305 - 321 CAI
Tempi di percorrenza 3 ore circa
Altitudine massima 2000 metri
Attrezzatura Da escursionismo
Difficoltà E (Escursionistico)
Acqua sul percorso Si
Note Nulla

{/mooblock}

Descrizione itinerario

Escursionisti sulla vetta del Pizzo Recastello

La partenza avviene dal Rifugio Curò, raggiungibile percorrendo questo semplice itinerario (un ora e mezza da Valbondione, frazione Grumetti). Costeggiando il bacino del Barbellino si percorre il sentiero pianeggiante per circa dieci minuti, sino a raggiungere una spumeggiante cascata. Imbocchiamo a destra il segnavia 321 CAI che, tra sfasciumi e placche rocciose, ci porta a risalire a destra l'alveo del torrente sino ad un primo pianoro. Attraversato un ponticello in legno, si prosegue  risalendo l'ampia vallata e, dopo un primo tratto pressochè pianeggiante, il sentiero inizia a divenire maggiormente impegnativo. Guadato un altro torrente, con tanto di spettacolare cascata che scende da sinistra, raggiungiamo il secondo ed ampio pianoro pascolivo dove è possibile fermarsi per un piacevole pic-nic.

Dopo aver abbandonato il segnavia 321 CAI a sinistra, è possibile continuare verso destra e raggiungere in breve i laghetti posti a quota 2250 metri di altitudine. Proseguendo, invece, verso sinistra lungo il sentiero naturalistico Curò sarà possibile raggiungere alcune delle più alte cime orobiche, come quella del Pizzo Recastello e del Tre Confini, oppure raggiungere il Rifugio Tagliaferri.

{mooblock=Cartina }

Val Cerviera

{/mooblock}

{mooblock=Album fotografico }

{/mooblock}

Note

I tempi di percorrenza sono indicativi e si riferiscono al percorso di ascesa.

Read 7148 times

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Bergamo, my city

  • Bergamo - Scaletta di via Paradiso +

    Bergamo - Scaletta di via Paradiso Ventotto scalini che “portano in paradiso”. Poi, l'ampio slargo contornato da muri a secco che cadono a fil di piombo Read More
  • Bergamo - Valverde +

    Bergamo - Valverde Dopo la rigogliosa Valle d’Astino, c’è un altro angolo verde che Bergamo Alta può vantare ed esibire ai turisti dell’Expo, Read More
  • Bergamo - Scaletta Fontanabrolo +

    Bergamo - Scaletta Fontanabrolo La leggera stradetta asfaltata che quasi pianeggiante si stacca da via dello Statuto non deve trarre in inganno. Poche decine Read More
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7

Commenti

Ti trovi in...

You are here:Sentieri»Sulle Orobie»Val Cerviera

I cookie permettono di offrire i servizi proposti dal sito cristianriva.it Cliccando su "Accetta e prosegui", l'utente acconsente di utilizzare i cookie