Venerdì 24 Novembre 2017
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Sui monti con uno zaino

Vertical Linzone!

Vertical Linzone! Vertical Linzone!

La prima neve ottobrina, in realtà poco più di una spolverata che sulle modeste cime orobiche difficilmente vedrà l’alba domattina, è l’ideale per una piacevole passeggiata pomeridiana sul Linzone ma anche l’occasione per divertirmi con l’orientamento della reflex, solitamente orizzontale e panoramico.

Vertical Linzone, dunque! Tasselli fotografici in verticale che, passo dopo passo, raccontano la notissima via di salita congelando scorci ed angoli ben noti, baite e colline oggi deserte, ripetitori, antenne e croci di vetta che tendono le braccia all’imbronciato cielo autunnale.

Un mosaico di scatti isolati fra loro che, idealmente uniti l’uno di fianco all’altro, raccontano e completano l’intera escursione. Neppure l’ultimo scatto fa eccezione, seppur panoramico ed orizzontale esibisce quel susseguirsi di cime orobiche che si vedono dalla vetta, nella realtà è nato dall’unione di una serie infinita di scatti verticali. Vertical Linzone, dunque!

DESCRIZIONE ITINERARIO

Il percorso di salita è quello classico con partenza dalla Roncola San Bernardo dove, lasciata l’autovettura parcheggiata nell’area antistante il cimitero, imbocchiamo il notissimo segnavia 571 CAI che in poco più di un’oretta di facile cammino ci condurrà sino alla croce di vetta posta sulla cima del monte Linzone, a quota 1392 metri di altitudine.

Read 737 times
Cristian Riva

Adoro la montagna, risalire lentamente i suoi ripidi versanti, percorrere quei tortuosi sentieri tra fitti boschi ed ampie distese prative. Adoro tutto ciò che l'avvolge e la rende speciale: curiosi animali e coloratissimi fiori, antichi borghi e cadenti cascine abbandonate, il soffio del vento che fischia ai valichi tanto quanto la neve che - candida - cade lentamente, un improvviso temporale tanto quanto l'alba ed il tramonto. Con la fotografia m'illudo di rubare l'emozione di quel momento vissuto sui monti, un'emozione che però porterò sempre con me!

Mi trovi su: Google+

Website: www.cristianriva.it Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Bergamo, my city

  • Bergamo - Scaletta di via della Noca +

    Bergamo - Scaletta di via della Noca Iniziamo la salita proprio dove tutto, un tempo, finì: all’imbocco della Scaletta di via della Noca, lasciata alle spalle l’ampia Read More
  • Parco dei Colli - Valle di Astino +

    Parco dei Colli - Valle di Astino Primavera, tempo del risveglio e stagione della rinascita. E' sempre l'occasione per scoprire, e riscoprire, deliziosi scorci naturali sui sentieri Read More
  • Parco dei Colli - Il Sentiero di Ilaria +

    Parco dei Colli - Il Sentiero di Ilaria Non ho mai conosciuto Ilaria Rota. In rete, come pure presso le biblioteche, della sua storia esiste assai poco, solo Read More
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7

Commenti

Ti trovi in...

You are here:Sentieri»Sulle Orobie»Vertical Linzone!

I cookie permettono di offrire i servizi proposti dal sito cristianriva.it Cliccando su "Accetta e prosegui", l'utente acconsente di utilizzare i cookie