Cima Grem dal Passo di Zambla

Cima Grem dal Passo di Zambla
Cima monte Grem da passo di Zambla

Frequentatissima nel periodo invernale, quando ammantata di neve è meta ideale per scialpinisti e ciaspolatori, la Cima Grem offre innumerevoli spunti per facili escursioni anche nel periodo autunnale quando i suoi boschi e, soprattutto, gli immensi prati che ne circondano in gran parte i fianchi, vestono gli intensi e caldi colori che solo questa stagione può regalare. Dalla vetta, poi, il panorama è spettacolare e si estende all’infinito sulle principali vette orobiche, ma non solo.

Descrizione del percorso

Abbandonata l’autovettura al Passo di Zambla, in Oltre il Colle, imbocchiamo la strada sterrata che, dirimpetto al bar ristorante Trapper, raggiunge una vicina santella votiva. Teniamo la destra e, seguendo le indicazioni CAI del sentiero 223, proseguiamo lungo la comoda sterrata che, dopo aver perso leggermente quota, raggiunge, ora in lieve salita, una marcata curva a sinistra dove sono presenti altre indicazioni di segnavia. Seguendole, prendiamo a destra inoltrandoci nel fitto bosco che, proseguendo in falsopiano, porta a raggiungere un secondo bivio. Continuiamo a seguire il segnavia 223 CAI e proseguiamo sul sentiero di destra che, ora con maggiore pendenza ed alcuni tornanti, raggiunge quota sino ad uscire dal bosco e giungere alla Baita di Mezzo. Si prosegue ora lungo parte di una mulattiera che in breve porta alla Baita Alta o Terza Baita, a 1631 mt. di quota.

A questo punto è possibile, seguendo il sentiero ben battuto alla sinistra della baita, percorrere un ripido tratto erboso che adduce alla lunga ed aerea cresta e quindi alla vetta, oppure, proseguendo ancora lungo il segnavia 223 CAI, continuare verso destra e raggiungere, in circa mezz’ora di comodo cammino, il caratteristico bivacco Mistri. Da quest’ultimo si continua lungo il ben segnalato sentiero che raggiunge in breve il bivio con il segnavia 237 CAI, proveniente dalla Capanna 2000 e dal Rifugio SABA. Dal bivio, su ripido sentiero, si raggiunge la vicina, e già ben visibile, croce metallica posta sulla vetta della Cima Grem.

Gallery fotografica

Tracciato GPS
Non disponibile.
Scheda sintetica
Data dell’escursione 23 Ottobre 2009
Località di partenza Oltre il Colle, località Passo di Zambla
Sentieri utilizzati 223 CAI
Tempi di percorrenza 2 ore circa
Altitudine massima 2049 metri
Attrezzatura Da escursionismo
Difficoltà E (Escursionistico)
Acqua sul percorso No
Note Nulla
Cristian

Cristian

Adoro la montagna, risalire lentamente i suoi ripidi versanti, percorrere quei tortuosi sentieri tra fitti boschi ed ampie distese prative. Adoro tutto ciò che l'avvolge e la rende speciale: curiosi animali e coloratissimi fiori, antichi borghi e cadenti cascine abbandonate, il soffio del vento che fischia ai valichi tanto quanto la neve che - candida - cade lentamente, un improvviso temporale tanto quanto l'alba ed il tramonto. Con la fotografia m'illudo di rubare l'emozione di quel momento vissuto sui monti, un'emozione che però porterò sempre con me!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.