Martedì 26 Settembre 2017
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Sentiero dei Castagni

Sentiero dei Castagni Sentiero dei Castagni

Il vagabondare per la Valle San Martino mi porta quest’oggi lungo il sentiero dei castagni. Si tratta di un bellissimo giro ad anello che parte da Gronfaleggio, sulle colline di Pondida, ed attraversa gli splendidi castagneti presenti nella zona tra Colle Pedrino e Coldara, due amene località affacciate sul versante sud della lunga dorsale dell’Albenza. Il sentiero fiancheggia poi il bonario Pizzo Pec, raggiunge località Colle di Foppa per discendere poi repentino sino ad un'altra deliziosa contrada: quella di Opreno. Da quest’ultima località si prosegue verso Perlupario, Formorone, nomi a me sconosciuti sino a poche settimane fa, e, quindi, deliziati dalla visione del profilo del Collegio di Celana che sorge alla nostra destra, prosegue sino al punto di partenza: Gronfaleggio.

Informazioni sintetiche 

Data escursione 5 Ottobre 2012
Località partenza Pontida, località Gromfaleggio
Sentieri utilizzati 807 - 801 - 806 CAI
Tempi percorrenza 3 ore e mezza circa
Altitudine massima 810 metri
Attrezzatura Da escursionismo 
Difficoltà E (Escursionistico)
Acqua sul percorso Si
Note Nulla

Descrizione itinerario

Parcheggiata l’autovettura nei pressi dell’incrocio tra via San Benedetto e via Colleoni in Gronfaleggio, imbocchiamo la sterrata che con moderata pendenza raggiunge la prima indicazione sentieristica. Superiamo la sbarra metallica e, con camminata ora pianeggiante, proseguiamo sino a raggiungere un capanno da caccia che lasceremo alla nostra sinistra entrando nel bosco. Proseguiamo sempre diritti e con leggera salita raggiungiamo un bivio sentieristico dove piegheremo verso destra. Tralasciate le varie deviazioni, proseguiamo sul sentiero principale sino ad una graziosa cappella votiva. Seguendo la mulattiera che con maggiore pendenza si alza alle spalle della cappella, proseguiamo sul sentiero principale sino a sbucare sulla strada asfaltata che imboccheremo verso sinistra. Poche decine di metri lungo la strada ed ecco raggiunta la panoramica località di Colle Pedrino.

Prima di raggiungere la chiesetta di Colle Pedrino, pieghiamo a sinistra verso un piccolo parcheggio per autovetture e, passando attraverso le baite alla nostra destra imbocchiamo il sentiero dei Castagni che con un lungo traverso quasi sempre pianeggiante ci porterà, fiancheggiando alcuni ruderi, sino alla località Coldara. Dal colle di Coldara, scendiamo lungo la strada asfaltata sino all’omonimo borgo di poche case. In corrispondenza delle indicazioni sentieristiche bianco rosse, pieghiamo a sinistra inoltrandoci negli stretti vicoli sino a raggiungere, poco più sotto, il sentiero che fiancheggiando le pendici del Pizzo Pec scende verso valle. Passata la località Colle di Foppa, si scende ancora sino a raggiungere l’abitato di Opreno (raggiungibile, una volta sbucati sulla strada asfaltata, salendo brevemente a sinistra).

Ora non resta altro che tornare indietro e seguire la strada asfaltata che scende sino a Perlupario e, una volta raggiunto, proseguire con andatura pianeggiante sino alla vicina frazione di Formorone, con bella vista sul Collegio di Celana alla nostra destra. Raggiunta una curva a gomito, abbandonare la via che sale a destra verso il Collegiodi Celana per proseguire diritti verso alcune cascine. Attraversate le stesse, manteniamoci sulla sterrata che poco oltre inizia a risalire sino a portarci al punto di partenza: la località di Gronfaleggio.

Cartina 

Sentiero dei Castagni

Album fotografico 

Note

I tempi di percorrenza sono indicativi e si riferiscono al percorso ad anello.

Read 5721 times
Cristian Riva

Adoro la montagna, risalire lentamente i suoi ripidi versanti, percorrere quei tortuosi sentieri tra fitti boschi ed ampie distese prative. Adoro tutto ciò che l'avvolge e la rende speciale: curiosi animali e coloratissimi fiori, antichi borghi e cadenti cascine abbandonate, il soffio del vento che fischia ai valichi tanto quanto la neve che - candida - cade lentamente, un improvviso temporale tanto quanto l'alba ed il tramonto. Con la fotografia m'illudo di rubare l'emozione di quel momento vissuto sui monti, un'emozione che però porterò sempre con me!

Mi trovi su: Google+

Website: www.cristianriva.it Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Bergamo, my city

  • Bergamo - Sentiero dei Monasteri +

    Bergamo - Sentiero dei Monasteri Due antichi monasteri benedettini, quello maschile di Astino, adagiato ai piedi dell’omonima conca valliva che scende dal versante sud dei Read More
  • Bergamo - Scaletta Santa Lucia Vecchia +

    Bergamo - Scaletta Santa Lucia Vecchia Parte subito gradinata l'antica Scaletta di Santa Lucia Vecchia e, dalla omonima rotatoria che ne segna l'inizio, sormonta la fresca Read More
  • Bergamo - Scaletta delle More +

    Bergamo - Scaletta delle More Partenza da via Dello Statuto, proprio difronte all'ingresso estivo della piscina Italcementi, dove un largo viottolo tutto acciottolato illude una Read More
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7

Commenti

Ti trovi in...

You are here:Sentieri»Sulle Orobie»Sentiero dei Castagni

I cookie permettono di offrire i servizi proposti dal sito cristianriva.it Cliccando su "Accetta e prosegui", l'utente acconsente di utilizzare i cookie